ITALIAN ART TRUST O.N.L.U.S. - Il trust dedicato al finanziamento e alla valorizzazione della giovane arte lancia il suo primo bando
 
 
 

QM Logo 

 

 

italian art trust loconte 

 

 

ITALIAN ART TRUST O.N.L.U.S. - Il trust dedicato al finanziamento e alla valorizzazione della giovane arte lancia il suo primo bando

 L’iniziativa nata in collaborazione con Loconte&Partners.

L’iniziativa nata in collaborazione con Loconte&Partners – Studio Legale e Tributario è finalizzata a supportare e valorizzare la produzione della giovane arte, promuovendone l’esposizione al pubblico e la sua diffusione.

Nello specifico il bando è rivolto ad artisti under 35 italiani o stranieri che studiano e lavorano in Italia da almeno 12 mesi o che stiano svolgendo un tirocinio, che versino in una condizione economica svantaggiosa e che svolgano attività nel settore dell’arte contemporanea, intesa come ogni espressione creativa senza limiti di linguaggio (pittura, disegno, grafica, scultura, installazione, video-arte, performance e fotografia).
Il bando prevede l’attribuzione di un premio di produzione volto a finanziare la realizzazione di progetti artistici che verranno selezionati come meritevoli da un comitato di esperti indipendenti.

Nato con l’intento di facilitare l’ingresso degli artisti nel mondo dell’arte, il comitato è costituito da figure di spicco della scena artistica italiana nelle sue varie anime, dal mercato al collezionismo e all’editoria, annoverando al suo interno: Rolando Anselmi (gallerista, Galerie Rolando Anselmi), Matteo Bergamini (direttore di Exibart), Germano Bonetti (collezionista), Franz Botré (direttore di Arbiter), Rossella Farinotti (curatrice, critica d’arte e giornalista), Francesco Lecci (gallerista, Clima Gallery), Edoardo Monti (collezionista, curatore e fondatore di Palazzo Monti), Marco Poggiali (gallerista, Galleria Poggiali), Stefano Raimondi (curatore e direttore di Art Verona), Donatella Saroli (ricercatrice e producer) e Luca Zuccala (giornalista e vicedirettore di Artslife).

Il premio di produzione che sarà attribuito al vincitore (o ai vincitori) è destinato a coprire tutti i costi necessari per la realizzazione del progetto selezionato. Il fondo iniziale prevede una somma di 3.000,00 euro messa a disposizione dal Gruppo Banca Generali Private in qualità di partner tecnico dell’iniziativa. Tale somma potrà essere incrementata tramite una campagna di raccolta fondi che sarà aperta congiuntamente alla pubblicazione del bando.

Le persone fisiche e giuridiche che vorranno, mediante erogazioni liberali, sostenere le iniziative di Italian Art Trust Onlus potranno beneficiare di rilevanti agevolazioni fiscali previste dalla normativa vigente.
Il progetto artistico premiato sarà altresì esposto in una delle sedi del Gruppo Banca Generali Private.

Per partecipare è possibile inviare la domanda di partecipazione e i relativi allegati, predisposti secondo le modalità descritte nel bando, entro le ore 12:00 (mezzogiorno) del 10 febbraio 2021 a mezzo posta elettronica ordinaria al seguente Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 

Il bando completo e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.italianartrust.com.

Italian Art Trust Onlus
Italian Art Trust Onlus è un progetto no-profit volto al finanziamento, sostegno e promozione di giovani artisti under 35 che riveste la struttura giuridica di Trust Onlus. Nasce con l’intento di sviluppare iniziative di utilità sociale nei settori della promozione dell’arte e della cultura, al fine di fornire supporto economico e laboratoriale ai giovani artisti durante il loro percorso accademico e post-accademico. L'obiettivo è quello di finanziare e salvaguardare la produzione artistica contemporanea in Italia promuovendone l'esposizione al pubblico.